Vallerona On Line - Il primo sito del Comune di Roccalbegna
Il gruppo di
Vallerona su
Vallerona On Line: il primo sito del Comune di Roccalbegna - Ultimo Aggiornamento: 14 Maggio 2015


Dal quotidiano "Il Tirreno" di martedì 13 Gennaio 2009


Dal quotidiano "Corriere di Maremma" di martedì 13 Gennaio 2009


Dal quotidiano "La Nazione" di martedì 13 Gennaio 2009


AGGRESSIONE A VALLERONA
dal quotidiano "Il Tirreno" del 11 Gennaio 2009

Ha cercato di difendere una ragazza di 21 anni dalle avances di Pietro, il muratore polacco che da un paio d’anni vive in Maremma con la moglie e che venerdì aveva passato il pomeriggio tra un bar e l’altro «a bere e attaccare briga con chiunque», raccontano alcuni testimoni. Sarebbe questa, secondo gli investigatori, la colpa di Ettore Gabrielli, il 67 enne di Vallerona, che l’altra sera intorno alle 20 è stato massacrato di botte davanti a un bar del centro cittadino a pochi passi dalla canonica. A colpirlo, con calci e pugni in faccia e sul corpo, sarebbe stato Piotr Basiakowski, 32 anni. L’uomo, che nella vita lavora come muratore, è stato fermato dai carabinieri di Arcidosso poco prima di cena dopo un’accesa colluttazione. Il presunto colpevole è stato arrestato - come anticipato ieri dal nostro giornale - con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni continuate e aggravate, danneggiamento. Ieri mattina durante il processo per direttissima, il giudice Giovanni Puliatti ha convalidato l’arresto. L’uomo, assistito dall’avvocato Antonio Senatore, ha patteggiato sette mesi di carcere ed è stato rimesso in libertà.

Qualche ora prima, dal pronto soccorso di Grosseto, veniva emesso il primo bollettino medico sulle condizioni dell’anziano aggredito venerdì. «La vittima - spiegano i sanitari del Misericordia - ha subito la frattura di sei costole, quella del polso oltre al perforamento del polmone e diverse ecchimosi su tutto il corpo». Il referto parla di «quaranta giorni di prognosi».

I carabinieri del Radio Mobile di Arcidosso hanno impiegato tutta la notte tra venerdì e sabato per ricostruire, attraverso diverse testimonianze, quello che è accaduto tra 17,30 e le 20 di venerdì sera nel piccolo centro nel Comune di Roccalbegna. Secondo quando hanno potuto raccogliere, tutto sarebbe iniziato nel tardo pomeriggio quando il Piotr Basiakowski è entrato in un bar inaugurato da poco, nel centro di Vallerona. «Ha iniziato a bere - hanno raccontato alcuni clienti - e con il passare del tempo è diventato sempre più scontroso. Fino a quando non ha avuto un primo diverbio con il titolare».

Uscito dal primo locale, il trentaduenne è entrato in un altro bar, proprio davanti alla canonica. Anche qui avrebbe consumato alcune bevute dopodiché - secondo gli investigatori - avrebbe cercato di approcciare con una ragazza che era nel locale. Forse il rifiuto di lei lo ha innervosito, fatto sta che la prima conseguenza delle avances è stata che la giovane è uscita dal bar. È nella piazzetta di fronte che la ragazza ha raccontato all’anziano, seduto nella piazzetta, che Pietro, il muratore polacco, le aveva dato fastidio.

Quando l’uomo, poco dopo, è uscito l’anziano avrebbe cercato di convincerlo a non esagerare. «Falla finita e tornatene a casa», avrebbe detto. A quel punto è scattata l’aggressione. Secondo alcuni testimoni, il trentaduenne avrebbe spinto a terra Gabrielli e l’avrebbe preso a calci e pugni prima di scappare e tornare nel primo bar. Anche qui però l’uomo ha avuto da ridire con il titolare. «Mi ha morso la mano», ha detto l’uomo ai carabinieri. Mentre l’anziano veniva soccorso dai sanitari del 118, il muratore è stato raggiunto a casa da due militari. Anche in quest’ultimo caso è nata una colluttazione tra i carabinieri e il trentaduenne.
Entrambi i militari hanno riportato ferite guaribili in una settimana, mentre Basiakowski dopo essere stato bloccato è stato portato al pronto soccorso di Casteldelpiano dove i sanitari gli hanno diagnosticato alcune contusioni e un tasso alcolemico elevato.


CHI CI DIFENDE? CHI CI TUTELA?
VOGLIAMO GIUSTIZIA!!!

DA TUTTI NOI UN ABBRACCIO ED UN AUGURIO DI PRONTA GUARIGIONE AL NOSTRO ETTORE
DAI TOSA, NON MOLLARE, TI ASPETTIAMO TUTTI ALLA FONTE!!!

 

VITA IN PAESE
Storia e Territorio
Sagra e Feste
Iniziative Culturali
Itinerari
...in Bianco e Nero
Tradizioni
Eventi
Dove Dormire
Dove Mangiare
Foto e Video
Speciale Tornei
Prossimi Eventi

 

 

 

 

Aggiornamenti Torneo di Murci 2009


Per gli articoli sull'aggressione ad Ettore clicca qui

Benvenuti a Vallerona On Line

Nella parte sud-est della Toscana, tra i vetusti paesaggi medioevali della Maremma, su sentieri battuti dagli Etruschi, sotto il suggestivo vulcano estinto del Monte Amiata, c’è una verde vallata, bagnata dal fiume Albegna, nella quale è sito un piccolo paese, Vallerona, antico villaggio dove le tradizioni sono ancora vive.
Qui, alle pendici del misterioso Monte Labro, vicino ai verdi castagneti del Monte Faeta, Vallerona offre al fortunato viandante che qui sosta la possibilità di una vacanza in totale relax, cullati dalle morbide curve delle strade, in un tempo idilliaco e sereno. Lunghe passeggiate fra i querceti, scorgendo il raro Falco Lanario, con la possibilità di entusiasmanti gite a cavallo, di bagni rigeneranti nelle limpide acque dei tanti ruscelli, come il Trasubbino, o in quelle benefiche delle famose Terme di Saturnia, a soli 25 km da qui.
Venite a trovarci, assaggiate il rinomato vino Morellino di Scansano, mangiate alla tradizionale Sagra della Trippa, e prendete parte alle numerose feste, ad esempio L’Agosto Valleronese, o il Palio delle Contrade, ad Ottobre, e soffermatevi sulle caratteristiche cantine aperte.
Sospesa in un magico silenzio, una terra abitata già nell’VIII° secolo dal longobardo Ato, che, affascinato dal posto, ne fece la sua dimora; calpestata dalle legioni Romane, contesa, nel Medioevo, dai conti Aldobrandeschi e dallo stato di Siena; infine, nel Rinascimento, vessillo del Granducato Mediceo.
Datevi una possibilità di relax, e provate un modo alternativo ed economico di divertirvi.
Vallerona ti aspetta!

COME ARRIVARE
 
ITINERARI
Strade e collegamenti per raggiungerci, venite a trovarci!   Scopri le meraviglie artistiche e naturali del basso Amiata
     
DOVE MANGIARE
 
TRADIZIONI
Cucina maremmana, ristoranti, pizzerie, forni e bar  
     
SAGRE e FESTE
 
SPECIALE TORNEI
Sagra della Trippa, Festa dell'Olio e del Vino, Palio dei Somari   Segui i tornei di calcetto di Vallerona, Murci e Roccalbegna!
     
DOVE DORMIRE
 
DUE CHIACCHIERE CON...
Alberghi, agriturismi e affittacamere per alloggiare al meglio nei nostri posti   Interviste e pareri dei personaggi che animano la nostra vita
     
I NOSTRI PRODOTTI
 
EVENTI
Prodotti tipici di questa terra: olio, vini, manufatture ed altro!   Ecco il resoconto degli avvenimenti e delle feste locali

SERVIZI
Comune
Musei
Negozi
Impianti Sportivi
Indirizzi Utili
COMMUNITY
Amici
Guestbook
Forum
Chat
INFO & CONTATTI
Links
Staff
Contattaci


Copyright © Vallerona On Line, il primo sito del Comune di Roccalbegna - 2001/2009 - All Rights Reserved by Gianluca Grazioli
Informativa sui cookies - Privacy Policy